I diversi utilizzi dell’alluminio: ringhiere, infissi e grigliati esterni

I diversi utilizzi dell’alluminio: ringhiere, infissi e grigliati esterni

 

 

L’alluminio è un materiale facilmente adattabile a diverse forme e soluzioni, impiegato da sempre nell’edilizia e nelle costruzioni. Ma quali sono le caratteristiche di questo materiale che lo rendono così diffuso in questi settori?

 

Caratteristiche dell’alluminio

L’alluminio è un materiale estremamente versatile che permette di creare diverse leghe con specifiche caratteristiche e prestazioni. Preso stand alone l’alluminio possiede le seguenti proprietà e caratteristiche:

  • flessibilità
  • versatilità
  • durata
  • potere riflettente
  • conduttività termica

 

E non dimentichiamoci che è un materiale facilmente riciclabile. E’ stato stimato che estraendo direttamente il minerale dalla materia prima si impiegherebbe più energia di quella necessaria per il suo riutilizzo. Per questa ragione l’alluminio è uno dei materiali più riciclati in Europa. L’Italia in particolare rappresenta il primo paese in Europa e il terzo nel mondo per il riciclo di questo materiale, che viene poi riutilizzato per la produzione di automobili, occhiali, biciclette ed altro.

 

Applicazioni e soluzioni in alluminio

 

Essendo un materiale facilmente modellabile, l’alluminio permette di dar vita ad interessanti soluzioni dal punto di vista estetico, rispondendo al contempo alle esigenze sempre più urgenti di rispetto dell’ambiente e di sostenibilità energetica.

 

Mobili e soluzioni di design

L’alluminio si presta perfettamente alla realizzazione di mobili eleganti e dalle linee basic, molto spesso combinato con vetro, acciaio e cristallo. E’ molto adatto al design contemporaneo, caratterizzato da linee sottili e uno stile high-tech, grazie alle sue proprietà: duttilità e leggerezza.

 

Un esempio sono i lavori di Michael Young e Konstantin Grcic.

“Hex Chair”, Michael Young

 

Serramenti

Le ultime tendenze puntano molto su architetture minimal e l’alluminio è il materiale perfetto per questo stile. L’alluminio permette di realizzare grandi vetrate anche di forme particolari.

 

L’alluminio combinato con il vetro-cemento rappresenta la soluzione ideale per i serramenti degli edifici che necessitano di una grande quantità di luce naturale, aumentando il benessere di chi vive quell’ambiente e contribuendo a migliorare la sostenibilità energetica dell’edificio in questione. Grazie a queste soluzioni è inoltre possibile ridurre le perdite di calore, ad esempio realizzando grandi vetrate sul lato dell’edificio più esposto in modo tale da accumulare calore durante il giorno e ottimizzare il riscaldamento dell’edificio. Durante la notte invece optando per serramenti e persiane in alluminio è possibile ridurre ulteriormente la dispersione di calore. L’alluminio funge inoltre anche da materiale isolante contro gas e umidità.

 

Al contrario durante le stagioni calde, l’alluminio permette di ridurre al minimo l’accumulo di calore attraverso l’utilizzo di schermanti scuri o frangisole.

 

Ringhiere ed grigliati esterni

L’alluminio può essere il materiale adatto anche per strutture esterne, come grigliati, ringhiere o verande, particolarmente esposte agli agenti climatici, in quanto necessita di poca manutenzione a differenza di materiali sicuramente più diffusi, quali il legno. L’alluminio permette di realizzare strutture di forme diverse, solide e molto leggere.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>